mercoledì 27 giugno 2012

Io sono una wedding planner



Ciao a tutte… c'è ancora qualcuna che passa di qua ogni tanto?
Ho pensato tanto a questo post, ho iniziato a scriverlo più volte e più volte ho cancellato tutto presa dall'insoddisfazione e dalla frustrazione, Che questa sia la volta buona? Spero di sì, perché credo di dovere qualcosa a chi mi ha seguita fedelmente per tanto tempo, incoraggiata, sostenuta.
Lo so, è passato più di un mese dal mio ultimo post. In questo mese ho lavorato tanto dietro le quinte, realizzando quattro matrimoni uno più bello dell'altro, tutti diversi, unici e speciali in modo diverso, ma importanti per me allo stesso modo.

In questo mese il blog è stato abbandonato (ovvio, ve ne sarete accorte da sole) e in me è germogliato un pensiero che da tempo covavo e del quale avevo quasi timore... Ora che ho un po' più di tempo, che la mia mente è un po' meno annebbiata dal "devo fare questo e quello" per i matrimoni che si avvicinavano, sono pronta ad accettarlo, a fare qualcosa di concreto e condividerlo con voi:
io sono una wedding planner.
Bella scoperta, direte voi, è quello che hai scelto di fare nella vita. Sì, vi rispondo (sto diventando matta? parlo da sola) ma non ho finito:
io sono una wedding planner e non, o non più, una wedding blogger.
Così ho cominciato la mia avventura in questo settore, sposina fresca in preda a una mancanza cronica da preparativi e con una gran voglia di far vedere a tutti che si poteva fare qualcosa di diverso dalle rose bianche e che c'erano mille modi da scoprire o inventare per svecchiare l'idea di matrimonio e realizzare qualcosa di personale, unico e perché no, non convenzionale. Non voglio assolutamente prendermene il merito, ma da quel giorno di quattro anni fa molte cose sono cambiate: le informazioni e ispirazioni reperibili online si sono moltiplicate a dismisura, le riviste, baluardo della tradizione e del "si fa così", si sono un po' aperte al cambiamento, alcuni operatori del settore hanno iniziato a fare le cose diversamente e le spose che richiedono a wedding planner e fornitori di realizzare eventi un po' particolari non vengono più guardate come mostri a tre teste. Ripeto, non voglio dire di essere stata io a iniziare questa piccola rivoluzione, ma l'obiettivo che avevo all'inizio credo sia stato pienamente raggiunto.

Nel frattempo mi sono innamorata ancora di più di questo settore fino a farne il mio unico e solo lavoro. E voglio che resti così, voglio farlo bene, sempre più seriamente, in modo sempre più efficace e, speriamo, innovativo. E' così che il mio ruolo di wedding blogger ha cominciato a starmi stretto, che ho iniziato a sentire che cercare qualcosa ogni giorno da proporvi fosse ormai una routine che realizzavo ormai senza vera passione, senza darvi valore aggiunto, perché ormai un po' tutte voi sapete dove cercare ispirazione e non è la sua mancanza il problema di oggi. Senza contare che in questi anni molti blog con lo stesso obiettivo sono fioriti e le straordinarie donne che li scrivono sono molto più in gamba di me nel farlo.

Se condividere idee e belle immagini è l'obiettivo, ci sono modi molto più efficaci oggi per realizzarlo. Uno su tutti: Pinterest. E' lì che da tempo ma da oggi più che mai, troverete le immagini che mi emozionano, le idee che mi solleticano, i nuovi colori che mi ispirano, in modo più fruibile, condivisibile, easy. Questo blog, a cui tra l'altro sto pensando di rifare il look e integrare al mio sito ufficiale (che, udite udite, presto aggiornerò almeno nella gallery con i matrimoni realizzati nel… 2011. Sono pessima, lo so) non morirà, ma verrà usato solo per le notizie relative al mio lavoro, per condividere con voi quello che faccio e farò, per mostrarvi i matrimoni delle Mie coppie (con la maiuscola perché sono molto possessiva nei loro confronti!), i lavori di amici e fornitori con cui ho rapporti più stretti, se vorranno.

Non voglio sembrare ingrata, è grazie a questo blog che i miei clienti fino ad ora mi hanno conosciuta e grazie a questo blog qualcuno sa chi sono e cosa faccio, ma continuare a lavorarlo come facevo fino a poco tempo fa per me è diventata una forzatura, ho bisogno anche di cercare nuovi modi di promuovermi e farmi conoscere. So che forse perderò lettori e forse visibilità, ma credo sia la strada giusta da prendere, per me e un po' anche per voi. Spero di non dare dispiacere a nessuno, ma visto che Io sono una wedding planner, è giusto che faccia la wedding planner.

Mi capite?

Un abbraccio a tutti

La vostra wp :)

46 commenti:

  1. Sono perfettamente d'accordo con te! In bocca al lupo per tutti i nuovi progetti!
    Chiara

    RispondiElimina
  2. Laura capisco perfettamente cio' che vuoi dire e so che anche questa sarà la scelta giusta! E comunque, non sei SOLO una wedding planner, sei una delle MIGLIORI wedding planner che ci siano in circolazione, che ci sia o meno un blog.
    Fede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. maaaaa tu sei troppo buona! grazie fede!

      Elimina
  3. capita perfettamente...continueremo a seguirti..in un altro modo! :-)))
    buona fortuna wedding planner :-)))
    un bacio
    elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisa! Non sparisco eh… cambio!

      Elimina
  4. Bellissimo e se mi permetti: ancora più interessante!
    Aspettiamo di leggere di te, del tuo lavoro vero, delle tue creazioni!
    In bocca al lupo per tutto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gio ci proverò, grazie del sostegno!

      Elimina
  5. Condivido a pieno la tua scelta, come dici tu immagini d'ispirazione ormai si trovano un po' ovunque quindi ben vengano i blog personali e con foto dei propri lavori.
    Sarà ancora più piacevole passare da qui.

    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come dicono, la qualità invece della quantità? Speriamo abbiano ragione!

      Elimina
  6. Laura, complimenti per il post. Davvero, è bello che tu ci apra il tuo cuore così. Non devi giustificarti, tu SEI una wedding planner, è quindi giusto dedicare la tua attenzione a quello: al Tuo lavoro, ai Tuoi sposi, ai Tuoi fornitori,...
    Quel che posso chiederti (da lettrice fedele ma spesso silenziosa) è di fare proprio quello che ti riprometti in questo post: raccontaci del tuo lavoro! A tante di noi incuriosisce proprio questo, buttare uno sguardo dietro le quinte di un lavoro che ultimamente è tanto "sotto i riflettori", ma di cui in pochi conoscono "i lati oscuri". Noi siamo qui, anche perchè ci piace l'idea di leggere il blog di una wedding planner. Almeno, per me è così.
    Un abbraccio,
    Irene
    (sport event planner e wedding blogger per diletto e passione)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Irene cara, ci proverò! Anche se sono un po' protettiva nei confronti dei miei progetti, almeno fino a che non li vedo realizzati, e mi piace mantenere un po' di suspance! Poi altri aspetti del lavoro non sono così interessanti… preparare preventivi e scervellarmi sulle fatture per far tornare i conti non sono i momenti più glamourous della mia attività… facciamo così, se avete delle domande specifiche sulla mia attività, mandatemele pure, se posso (non sono onnisciente e in più io ho un metodo lavorativo molto molto personale), risponderò!

      Elimina
  7. IMMAGINO non sia stata una scelta facile... ma comprendo benissimo. sei un persona dolce e la sei stata anche in questa occasione. Io personalmente non mancherò di seguirti anche su pinerest.. se dovessi aver bisogno di te.. so dove trovarti!!!!grazie laura.... davvero.. dal profondo del cuore.

    RispondiElimina
  8. Simona grazie a te del sostegno e della comprensione!

    RispondiElimina
  9. Io Laura ti faccio i miei complimenti perchè da un sogno, un desiderio, hai realizzato qualcosa di concreto, e quindi dillo al alta voce: sei una wedding planner!!! Inoltre penso che il tuo blog non ci perderà, anzi ci guadagnerà in originalità (dato che le inspiration boards si possono trovare presso molte altre fonti) e diventerà una vetrina importante per la tua professione!

    RispondiElimina
  10. Risposte
    1. lo dice sempre anche mio figlio ;) scherzo! Grazie mille!

      Elimina
  11. Ciao Laura, sto organizzando il moi matrimonio, e ho trovato qualche mese fa il tuo blog mi sono appassionata, pieno di idee creative ma sopratutto di stile, mi piace veramente molto. Ho scoperto che il matrimonio non è una cosa noiosa e tradizionale ma è ricca di possibilità e spunti sempre diversi. Pensa che vorrei diventare una wedding planner, ho iniziato con un corso di master wedding, e mi piacerebbe avere dettagli su cosa comporta questo lavoro al completo, quanto tempo occupa, quali soddisfazioni e quali i lati oscuri, sono di Roma quindi non voglio essere una concorrente, bensi imparare da una delle poche WP che mi piace veramente. La seconda possibilità essendo scenografa è occuparmi solo degli allestimenti vedremo. Grazi di tutto Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica, posso dirti che è molto più pratico e meno "magico" di quello che i media e i vari docenti dei millemila corsi che ormai trovi anche su groupon ti fanno credere. Ma ne vale la pena, sarà anche solo per vedere l'espressione felice dei tuoi sposi e sapere che hai contribuito un pochino a rendere il loro giorno più speciale… sì ne vale la pena!

      Elimina
    2. Grazie si è proprio questo che vorrei fare portare qualcosa in più alle persone, magari gioia. Auguri per un lungo volo da WP!

      Elimina
  12. Capita al 100%...complimenti Laura e in bocca al lupo per questo grande lavoro che svogli davvero con tanta passione, serietà ma continuando ad avere sempre il sorriso sulle labbra.

    Un grande abbraccio
    Sarah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sarah, grazie. Si io sono una wp un po' buffa, non ci posso fare niente :)
      Un bacione!

      Elimina
  13. Sono davvero felice per te che questo sia diventato il "tuo" lavoro: nessuno meglio di te potrebbe farlo!
    Ti ringrazio ancora per gli utilissimi consigli che mi hai dato, ormai tre anni f!, mentre organizzavo il mio matrimonio...
    Buon lavoro, Laura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Susy! Che costanza, trovarti qui dopo tre anni :) Mi fa piacere! Un abbraccio

      Elimina
  14. Bentornata, Laura!
    E' vero, sono cambiate tante cose da quando hai iniziato questo blog... Io l'ho seguito prima per semplice curiosità, attratta dalle belle cose che mostravi, poi come fonte di ispirazione mentre organizzavo il mio matrimonio (e tu, pian piano, da wedding blogger facevi il salto a wedding planner!). Ormai affezionata, ho continuato a seguirlo anche dopo, ma non avrei mai e poi mai immaginato che un giorno anch'io mi sarei ritrovata a fare qualcosa nel mondo del wedding e avrei addirittura collaborato con te a un matrimonio! E invece, è successo pure questo! :-)
    Condivido la tua riflessione e sarà un piacere continuare a seguirti anche nella nuova direzione che prenderà il tuo blog, sperando di poter lavorare presto di nuovo insieme!
    Condivido

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Stefania, spero anche io di collaborare presto di nuovo con voi, è stato davvero bello! Un abbraccio!

      Elimina
  15. il blog è un bellissimo trampolino di lancio e quando si è pronti si deve solo saltare ...evviva chi non rimane a saltellarci sopra per troppo tempo :).
    buon lavoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh Irene, il mio trampolino si stava pericolosamente piegando sotto il mio peso… è ora di una bella nuotata :)

      Elimina
  16. Lauretta,
    ti comprendo appieno ed anzi mi aspettavo questo passo.
    Sei arrivata sulla rete come una gettata d'acqua fresca:con un guizzo di ingegno ed un "occhio" non convenzionale che è merce rara da trovare (ancora oggi, fidati).
    Grazie a te, sono riuscita ad organizzare il mio matrimonio risparmiando molti soldi e mantenendo il mio stile, le mie idee, lontana da ogni forzatura.
    Grazie a te, Andrea ed io ci siamo regalati uno dei servizi fotografici più belli e romantici, come mai ci saremmo sognati. Per nulla scontato.
    Se può interessarti, condivido appieno la tua decisione: Non è un blog che ti dà la misura di quanto si ami un certo mestiere. Ci vogliono passione e dedizione e queste cose richiedono tempo.
    Ho sempre fatto il tifo per te e continuerò a farlo. Come so che tu continuerai a sfornare fantastici matrimoni.

    Ti abbraccio fortissimo da una Roma rovente!

    Saretta (& Andrea)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Saretta, il tuo sostegno non è passato inosservato e sapere che ce l'ho ancora mi rende molto felice! Un bacione da una bologna ustionante :)

      Elimina
  17. Sei sempre stata tra le mie letture e continuerai ad esserci. A maggior ragione ora. Curiosa di leggere i tuoi nuovi progetti. Apprezzo e condivido la tua scelta!

    Ilaria

    RispondiElimina
  18. Continuerò a seguirti come faccio da un pò di tempo.
    Sarà un piacere vedere i lavori che realizzi,sono sposata 18 anni, ma sempre curiosa di vedere un bel matrimonio organizzato con professionalità ed eleganza.Ci sono blog e che parlano di matrimonio solo perché con i matrimoni si possono mostrare delle belle foto che colpiscono per forza chi è romantico e attirano seguaci...ma vedere le creazioni di una VERA WEDDING PLANNER non c'è paragone è c'è una bella la differenza!!!
    Ti aspetto Laura facci sognare!!!!!
    Baci Giò

    RispondiElimina
  19. Salto di qualità che capisco, e condivido.
    In bocca al lupo per tutto.


    Viviana

    RispondiElimina
  20. Non sono ne blogger ne wp, ma ti capisco benissimo.
    E ti ammiro per la scelta coraggiosa che hai fatto tempo fa' e che stai portando avanti con tutte le tue forze.
    Condivido la tua scelta e continuerò a seguirti su tutti i mezzi a disposizione.
    Perché mi piaci. Mi piace come pensi e come lavori.
    In bocca al lupo! :)
    Sara C.

    ps io, nel frattempo, mi sposo... ;)

    RispondiElimina
  21. Cara Laura, il tuo è stato il primo blog che ho cominciato a seguire in quanto a matrimoni.
    E' una scelta coraggiosa dare un taglio netto a tutto e affidarsi completamente alle proprie passioni ma credo sia essenziale. Ti ammiro e anche se non ti conosco di persona traspare da quello che scrivi una gran semplicità e voglia di fare.
    Credo proprio che di ispirazioni ce ne siano tante in giro e che quello che manca è l'originalità personale di wedding planners italiane. Continueremo a seguirti, non temere! In bocca a lupo!
    Rosalinda

    RispondiElimina
  22. Qual'è il problema ..... io continuerò a leggerti ugualmente. In bocca al lupo per i tuoi progetti! Aspetto di vedere le foto dei tuoi ultimi lavori.

    RispondiElimina
  23. Cara Laura, anche io sono una delle tue prime lettrici! Ho iniziato a leggerti fin quasi dall'inizio, e non mi sono mai allontanata! Sei stata fonte di ispirazione per il mio matrimonio, e continuo a seguirti anche ora! I tuoi post più belli sono sempre stati quelli di real wedding, quindi concordo pienamente con te, nel voler condividere con noi i tuoi lavori effettuati!
    Ti stimo molto Laura, e spero un giorno di poter avere l'occasione di conoscerti!
    A presto
    Arianna

    RispondiElimina
  24. Ma chi ti lascia??!! Io passo di qua ogni mattina è il mio appuntamento fisso e se non c'è un nuovo post mi rileggo i vecchi!!! Ti seguirei anche se parlassi di condutture idrauliche perchè lo faresti sicuramente in modo magico e sognante... Segui il tuo cuore .. Ti auguro grandi cose ... e chi non ti segue peggio per loro!!! Io ci sono!! Con affetto Giorgia ( utente anonima ma sempre presente)

    RispondiElimina
  25. wow, che dire… avevo iniziato a rispondervi una per una ma non ci sto più dietro, quindi questa risposta collettiva è per tutte voi: grazie di cuore per l'affetto e per il sostegno, per me vogliono dire davvero tanto!
    Muah, vi sbaciucchio tutte!

    RispondiElimina
  26. Questo tuo post mi ha scatenato un bel pò di riflessioni. Ne è nato un post sul mio blog a mio volta in cui mi sono permessa di citarti. Complimenti!

    RispondiElimina
  27. Carissima Laura
    Fare una cosa sola e farla bene è la cosa migliore.
    Sei molto professionale e il tuo tempo è oro, quindi credo che il blog puo perfettamente passare a secondo piano.
    Serietà e professionalità ho visto sempre in te e di nuovo ti ripetto la mia ammirazione e riespetto per il tuo lavoro.
    Sei una Wedding planner meravilgiosa
    Cata

    RispondiElimina
  28. Seguo il tuo blog da un po.. anche se non ti ho mai commentato.. non sono una sposina perchè sono taaaanti anni che sono convolata a nozze ma qui trovo un mondo che mi affascina, e soprattutto tu mi sembri proprio una bella persona. Proprio stamattina ti ho chiesto l'amicizia su FB e ti seguirò anche da lì.. Capisco benissimo la tua scelta, so cosa vuol dire stare dietro ad un blog.. aggiornare e spesso sentirsi in colpa se non si riesce a tenere il passo per i vari impegni. Ma sicuramente le tue followers continueranno a seguirti per come sei tu e ad apprezzare il tuo lavoro. Good luck e continua così ♥
    beso
    Rosy

    RispondiElimina
  29. io continuerò a seguirti e spero che un domani io e il mio Love saremo una delle Tue coppie ;)

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails